ARTantide.com: dal 2000 il mercato dove acquistare e vendere opere d'arte contemporanea 
  • Con la sua nuova mostra personale all'Ospedale di Sassuolo, nell'ambito del ciclo Arte Etica, Marco Bertin induce riflessioni profonde sul tema del consumismo, approfondendo in particolare il rapporto tra Occidente e Cina. L'artista riflette sul valore degli oggetti che si producono e che si posseggono: il consumismo spinge la gente a valorizzare quello che non ha, facendo in modo che attribuisca meno valore a quello che già possiede, creando infelicità illusoria da colmare con nuovi prodotti offerti dal mercato.
    Marco Bertin desidera educare le persone ad una consapevolezza critica in modo in modo da poter giungere ad un'economia attenta alla crescita sostenibile dei mercati e del pianeta.
  • In preparazione una straordinaria performance di tre giorni durante i quali Alberto Salvetti porterà uno dei suoi lupi attraverso il Trentino Alto Adige, dalla provincia di Trento fino a Bolzano, camminando a piedi per circa 160 Km.
    La performance è organizzata in collaborazione con il MUSE di Trento e verrà seguita da un cameraman che aiuterà i sostenitori a mantenersi aggiornati attraverso i social, a cui ARTantide.com Gallery darà un attivo contributo.
  • Gianfranco Gentile presenta alla Biennale di Roma il suo capolavoro "Vite di Cartone", già esposta a Palazzo della ragione a Mantova nell'omonima mostra antologica e all'Ospedale di Sassuolo nel ciclo dedicato all'Arte Etica. L'opera è stata selezionata nella categoria riservata ai pittori e verrà esposta proprio all'ingresso della Biennale ad accogliere i visitatori nazionali e internazionali della capitale.
  • Nuova partecipazione all'importante collettiva "Percorso Arte Etica" in Galleria. Julia Bornefeld espone opere di alto contenuto concettuale e un'installazione spettacolare. L'esposizione è stata inaugurata il 12 Ottobre 2017. Julia Bornefeld è un'artista selezionata per il Movimento Arte Etica, conosciuta a livello internazionale, le cui opere sono esposte in importanti spazi espositivi europei come il Landesmuseum Ferdinandeum a Innsbruck, la Galerie Wolfrum a Vienna, Stadtgalerie a Kiel.
  • "micrΩmega si pone la domanda del “senso della posizione” e della reale grandezza dell'unità-uomo, nell'universo dei numeri delle cose e dello scibile, tra scienza e creatività, tra biologia e utopia, tra ciò che siamo realmente in natura e ciò che soltanto sognamo di essere."
    Questa l'anticipazione del Manifesto Etico di Alessandro Zannier, che attraverso la musica e le arti visive vuole stimolare il pubblico a riflettere sul proprio ruolo critico, rivolto ad un cambiamento per un mondo migliore.

Ricerca Artista

Percorso Arte Etica

Percorso Arte Etica
Percorso Arte Etica
ARTantide.com Gallery inaugura la prima mostra Collettiva del Movimento dell'Arte Etica. Un nucleo di 12 artisti visionari che assumono anche il ruolo di intellettuali e si prendono la Responsabilità di affrontare temi di cambiamento sociale, per educare con i loro messaggi verso la trasformazione e il miglioramento del pianeta e dell'intera umanità.
La mostra si divide in 12 stazioni ciascuna delle quali ospita un'installazione site-specific di ognuno degli artisti, con un forte obiettivo educativo sul tema affrontato, curando nei minimi particolari l'impatto visivo e corredando con una didattica basata sul singolo Manifesto Etico.
Espongono:
Marco Bertin, tema: economia
Carlo Bonfà, tema: guerre e conflitti
Julia Bornefeld, tema: antropologia
Gianfranco Gentile, tema: ambiente
Marco Gradi, tema: energia
Franco Mazzucchelli,
tema: ambiente
Matteo Mezzadri,
tema: relazioni sociali
Marica Moro, tema: etica biosociale
Jorge Pombo, tema: giustizia
Sarah Revoltella,
tema: guerre e conflitti
Alberto Salvetti,
tema: etologia/ambiente
Alessandro Zannier,
tema: antropologia illuminista.
Con il patrocinio di ACLI - Arte e Spettacolo e di La Banda degli Onesti.

Made in China - Ospedale di Sassuolo

Made in China - Movimento Arte Etica
Made in China - Movimento Arte Etica
Inaugura il 14 dicembre prossimo (alle ore 11:00) la terza mostra appartenente al ciclo dedicato all'Arte Etica presso l'Ospedale Civile di Sassuolo, dal titolo Made in China.
Marco Bertìn, con la cura di Sandro Orlandi Stagl, espone una significativa parte del Grande Polittico (work in progress) di 32 metri quadri, alcune grandi opere fotografiche provenienti dalla mostra personale al Museo Lissone, un'installazione site-specific e una serie di piccole opere realizzate con alcuni dei giocattoli modificati, che l'artista ha raccolto con pazienza negli ultimi 5 anni.
La mostra dura fino al 16 febbraio 2018.
Mostra realizzata in Collaborazione con l'Ospedale Civile di Sassuolo, Volontariarte, con il patrocinio dell'Unione Comuni Distretto Ceramico e con il supporto di Dussmann.

Manifesto dell'Arte Etica

Arte Etica
Arte Etica

Aggiornato anche il progetto di ARTantide.com dell'Arte Etica investe su artisti che impostano il loro lavoro in sintonia con il Manifesto dell'Arte Etica, basato su un forte atteggiamento di Responsabilità Sociale; gli artisti lavorano in favore del cambiamento, suscitando consapevolezza nelle persone, per sognare e realizzare un ambiente migliore, un'energia più pulita e condivisa, un'economia più sostenibile, città integrate ed accoglienti e un mondo senza guerre.

Ogni grande progetto artistico nella storia è sempre stato alimentato da un gruppo coraggioso di sostenitori. Quelli che noi chiamiamo Art Angel: collezionisti di Arte Etica, che investono nella realizzazione del progetto e che potranno godere dei frutti che il progetto avrà generato, sia di tipo economico sia in termini di crescita personale e di ritorno sociale. L'Art Angel diventerà titolare di un Passaporto Culturale, su cui depositare i timbri degli artisti etici collezionati, che aprirà sempre più porte dell'arte e della cultura.