Giampaolo Di Cocco

Appuntamenti

  • "Inaugurazione installazione permanente "Blue Marlin""
    L'installazione costituita da due grandi componenti in rame e acciaio inox, trasferisce alla villa a picco sul mare le qualità animali e dinamiche del grande pesce, proiettando nel vuoto lo spazio architettonico. Il lavoro, voluto dal noto collezionista di Colonia Rolf Eichler, prosegue la serie dei Grandi Animali del di Cocco, presenti in varie collezioni europee tra cui la Fondazione di Daniel Spoerri a Seggiano.
    Villa Sa Gavina, località Cala Radjada, Isola di Mallorca (SP)
    Sabato 24 luglio 2010

  • "Luna e l’Altro"
    un libro e tre mostre d’arte contemporanea
    a cura di Alessandra Borsetti Venier e Sandra Landi, dal 20 luglio al 30 agosto 2009 in altrettante sedi:

    ENIGMA
    PONTASSIEVE La Barbagianna: una casa per l’arte contemporanea via di Grignano 26 - Inaugurazione 20 luglio ore 18.00

    ARCHETIPO
    FIRENZE Palazzo Panciatichi
    via Cavour 4 - inaugurazione 24 luglio ore 18.30

    AMBIGUIITÀ
    CERTALDO Palazzo Pretorio
    Certaldo Alto - inaugurazione 26 luglio ore18.00

    Il progetto Luna e l’Altro è dedicato alla ricorrenza dei quarant’anni del primo allunaggio avvenuto il 20 luglio 1969. 50 autori sono stati invitati a scrivere e 50 artisti a realizzare un’opera ispirata a questo tema: la Luna, simbolo antico e sempre nuovo del femminile, appare particolarmente suggestivo soprattutto nell’abbinamento con l’Altro, che richiama anche i rapporti fra uomini e donne, eterna questione di tutti i tempi. Gli artisti, scelti in un'ottica multiculturale e transnazionale, presentano una gamma di opere realizzate con tecniche multimediali. Oltre alle cinquanta opere realizzate apposta per il libro Luna e l’Altro, edito da Morgana Edizioni, sono state scelte anche altre grandi opere, installazioni e performance che verranno presentate nelle tre mostre: ENIGMA - ARCHETIPO - AMBIGUITÀ.
    Toscana, Italy
    dal 20 luglio 2009 al 30 agosto 2009

  • "La Danseuse Obsedante"
    Mostra personale dell’artista fiorentino Giampaolo di Cocco.
    Il concetto della mostra è stato elaborato di concerto tra lo stesso di Cocco e il Direttore dell’Istituto, Dott. Renato Miracco, che si occuperà anche della presentazione dell’esposizione.
    I lavori in mostra comprendono: una installazione sospesa nel vano scale dell’Istituto e che rappresenta una auto “futurista” in alluminio satinato che si scinde nelle sue parti trasformandosi nell’immagine di un corpo nudo (La Danseuse Obsedante); una serie di 6 vetrinette delle misure di 30x30x50 cm. ispirate al medesimo tema dell’installazione; una serie di 12 disegni di piccolo formato, sempre riferiti al tema del futurismo e della metamorfosi.
    Istituto Italiano di Cultura di New York, Park Avenue 686 at 68th Street
    dal 17 giugno 2009 al  4 luglio 2009

  • "Relitti d’Occidente"
    Lunedì 13 Aprile 2009 dalle ore 16
    presso la Fondazione Il Giardino di Daniel Spoerri, si inaugura la mostra diGiampaolo di Cocco
    La mostra comprende l’opera La Vache qui pleure, musicata da Andrea Ferrara
    Contemporaneamente verrà presentata al pubblico l’installazione di Giampaolo di Cocco
    Trivial/Catalina III
    Acquisizione permanente della Fondazione assieme alle nuove installazioni permanenti di Daniel Spoerri, Mauro Staccioli, Luciano Massari, Bernard Pras, Giovanni Rizzoli
    In serata saranno proiettati i film di Giampaolo di Cocco e Luca De Silva Forma, Ergosum, Luca e il Jolly e Wald
    Seggiano (GR)
    dal 13 aprile 2009 al 30 maggio 2009

  • "Wunderkammer"
    Inaugurazione alle ore 18.
    L’esposizione, curata dalla critica d’arte aretina Matilde Puleo, si svolge in collaborazione col Comune d’Arezzo e col Centro d’Arte Contemporanea Mega+Mega, raccoglie opere scelte tra quelle realizzate dall’artista nel corso di circa un decennio, con l’intento di illustrare i diversi esiti della ricerca del di Cocco in questo periodo.
    Scrive Matilde Puleo: "I grandi animali narranti che ricorrono all’ordine della Natura e agli spiriti divini, la serie dal titolo Cineplatonica come ricostruzione fantastica dell’antico mito della caverna e le mirabolanti situazioni d’equilibrio instabile determinate dagli oggetti d’uso quotidiano [...] ci invitano a verificare come le opere ribattano [...] gli eventi dell’esperienza spaziale..."
    Palazzo Chianini-Vincenzi, Via Cesalpino 15, Arezzo - Italy
    dal 24 gennaio 2009 al 21 febbraio 2009

  • "La Gaia Morte"
    Mostra personale - Catalogo Edizioni Mudima, presentato da Gillo Dorfles.
    Fondazione Mudima - Via Tadino, 26, 20124 Milano
    dal 18 settembre 2007 al  6 ottobre 2007

  • "Il giardino immaginato - Arte e progetti per il giardino del Palazzo di S. Clemente"
    Mostra / installazioni. Si divide in due parti: a) opere di arte contemporanea nel giardino storico; b) giardino effimero nel piazzale. Saranno interessate due aree diverse del giardino.
    Le opere degli artisti verranno installate nella zona verde, dove sono state mantenute le siepi e le piante ad alto fusto.
    Artisti invitati:
    Roberto Barni, Bizan Bassiri, Giancarlo Cauteruccio, Giuseppe Chiari, Anne & Mario Daniele, Luca De Silva, Giampaolo di Cocco, Lorenzo Fontanelli, Giovanni Galizia, Andrea Marini, Vittorio Messina, Franco Menicagli, Janet Mullarney, Klaus Munch, Gianni Pettena, Renato Ranaldi, Daniel Spoerri, Eduard Winklhofer.
    Palazzo di S. Clemente, via Micheli 2 - Firenze
    dal  8 giugno 2006 al  7 luglio 2006

Pagina 1 di 1 (7 elementi)
1