Eros Bonamini

Biografia

Foto Eros Bonamini

Nasce nel 1942 a Verona, dove ha vissuto e lavorato fino al 2012.

"...Il mio racconto, sia che utilizzi un unico mezzo di scrittura, il pennarello o l'inchiostro iniettato sulla tela, sia che invece presenti contemporaneamente tre mezzi e tre sistemi di scrittura (l'alfabeto, la linea, il punto) accentua il carattere del singolo episodio, giocato sul tempo diverso, in progressione impiegato, nel tracciare il grafo o la lettera, ma deve essere colto anche come parte di continuo. La singola pagina è allora osservazione istantanea della modificazione avvenuta, in altri termini della "figura" che il tempo impiegato nel tracciarla determina, ma contemporaneamente rimanda ai momenti necessari precedenti all'ipotesi di quanto potrà avvenire successivamente. La pagina è allora anche una "pausa" nel continuo del procedimento, che può essere percorsa nel consueto andamento destrorso della scrittura, ma che, proprio per le sue qualità di "figura", suggerisce letture spaziali, scomponendo e arricchendo l'andamento principale."

[Eros Bonamini]

Cronotopografie





Mostre personali:

1969
Galleria Libreria d'Arte Dante, Verona

1975
"Le tabelle pittoriche di Eros Bonamini", Galleria Dello Scudo, Verona
Galleria Ferrari, Verona

1977
Galleria Ferrari, Verona

1979
Centro Culturale RS, Como
Centro Culturale Santelmo, Salò, Brescia

1981
"Indicare", Centro Culturale RS, Como

1984
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Forti, Verona

1988
"Cronotopografie", Mercato del Sale, Milano

1989
"Pulsione mediterranea", Galleria Ferrari, Verona

1991
Arte Fiera Bologna, Galleria Ferrari, Verona

1994
Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea Palazzo Forti, Verona
"Cronotopografie", opere recenti, Galleria Cinquetti, Verona
"Cronotopografie 1980", Galleria La Polena, Genova
"L'attenzione all'oggetto", Galleria Cinquetti, Verona

1995
"I segni le tracce", Sale Carlo Anti, Comune di Garda, Verona
"Percorsi", Galleria Gagliardi S. Giminiano, Siena

1997
"Il labirinto della pittura", Palazzo Datini, Prato

22 ottobre - 19 dicembre 2011
"con_tempo", Colossi Arte Contemporanea, Brescia

Mostre collettive:

1976
"L'esplorazione percettiva", Palazzo della Ragione, Bergamo

1978
"Una definizione di segno", Galleria Ferrari, Verona

1979
"A proposito di realtà restituita", Galleria Due Torri, Bologna
"99 sculture di artisti contemporanei italiani e stranieri", Galleria Lorenzelli, Bologna

1980
"Liber" Biblioteca Comunale A. Lazzarini, Prato

1981
"Livres d'artistes livres obiets", Galleria NRA, Parigi
"Il materiale delle arti", Castello Sforzesco, Milano
"Art Shop", Galleria Puntounoarte, Noverate, Como

1982
"Proposta", Parco Massari, Ferrara
"Proiezioni 80", Galleria d'Arte Moderna, Cà Pesaro, Fondazione Bevilacqua, La Masa, Venezia

1983
"1.000 volte 1983", Castello di Lerici, Lerici
"Opera aperta", Centro Arti Plastiche, Comune di Udine
"Una pittura inquietante", Museumpavillon, Salisburgo
"Verona sessantottanta ", Palazzo Massari, Ferrara

1986
"La pittura italiana degli anni 70", Galleria Ferrari, Verona
"Quadreria", Centro Culturale RS, Como
"Sconfinamenti", Kunstlerwerkstatten, Lothringer Strasse, Monaco, Germania
"Città di Monza", Villa Reale, Monza
"La scienza dell'arte", Bevilacqua, la Masa, Venezia
"Qui senza confine", Galleria Ferrari, Verona

1987
"Biennale Nazionale d'Arte Contemporanea di Piacenza", Piacenza
"Arte in rivolta", Hotel Salinel, Comune di Nimes, Francia
"Maestri italiani contemporanei nella collezione civica", Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea A. Forti, Verona

1988
"Anni 70", Galleria Ferrari, Verona
"Astratta", Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea A. Forti, Verona, La Permanente, Milano, Kunstalle Drmstadt, Germania
"Il tempo e il tempio", Comune di Montichiari, Brescia
"Old carpets e modern artists", Il mercante d'Oriente, Verona

1990
"L'uomo l'albero il fiume", Castel Ivano Incontri, Trento
"Dal bianco al nero", Galleria d'Arte Sacripanti, Cantù, Como
"Irrituale", LX Biennale Nazionale d'Arte di Verona, Palazzo della Gran Guardia, Verona

1991
"Collezionare... è bello", Galleria Ferrari, Verona
"Pittura a Verona 1976 - 1991", Biblioteca Comunale di Sona, Sona, Verona
"Prospettiva italiana", Galleria Ferrari, Verona

1992
"The artist and the book in twentieth-century Italy", The Museum of Modern Art, New York
Galleria Ferrari, Verona

1993
"Caro Marcel, ...", Galleria La Giarina, Verona
"Le materie inventate", Museo d'Arte Moderna dell'Alto Mantovano, Gazoldo Degli Ippoliti, Mantova
"Caro Marcel", Eros Bonamini-Eugenio Miccini, Galleria Il Traghetto, Venezia
"Maestri italiani nella collezione civica", Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea - Palazzo Forti, Verona
"15x15 e 20x20", Galleria Il Traghetto, Venezia

1994
Arte Fiera Bologna, Galleria Il Traghetto, Venezia, Il Fioretto, Padova
"I libri d'artista italiani del novecento", Guggenheim, Venezia
Arte Fiera Basilea

1995
"Multiplomania", Galleria Cinquetti, Verona
"Sordello da Goito", Palazzo Municipale di Goito, Mantova

1996
"Settima Biennale d'Arte Sacra", Santuario di S. Gabriele, Isola del Gran Sasso, Teramo

1997
"Il catalogo", Ente Fiere Verona, Verona
"Un libro da appendere", Galleria Ducale, Mantova

1998
"L'Arlecchino mantovano", Palazzo Comunale, Mantova
"Musica e nò", S. Maria della Scala, Siena
"Musica e nò", Palazzo Ducale, Mantova
"Segni ritmici", Il Mercante d'Oriente, Verona
"Musica e nò", Biblioteca Centrale, Firenze
"Unitled 98", Fiere di Verona, Verona

1999
"Città di Lissone premio di pittura", Lissone, Milano

Per gli aggiornamenti sulle ultime esposizioni dell'artista si rimanda all' Archivio Appuntamenti