Sarah Revoltella

Biography

Picture Sarah Revoltella
Sarah Revoltella è nata a Ginevra e vive a Padova.
E' artista, scrittrice e regista.

Elenco Mostre Principali:

-2019 Personale “You may say I’m a dreamer” Museo Nivola.
-2019 Performance Museo Macro di Roma “La dama risolutiva” Arte Anarchia -Rivista ApARTE-
-2019 Progetto/arazzo Stelle e Conflitti presso il Comune di Nule in collaborazione con Museo Nivola.
-2018 Partecipa alla residenza d’artista BoCS a Cosenza su invito del curatore Giacinto di Pietrantonio realizzando il video Il tesoro di Alarico.
-2018 Performance teatrale La nascita di Rivoluzione Museo Macro di Roma.
-2018 Collettiva Arteologia esposizione Io Combatto Museo Archeologico di Venezia.
-2017 Collettiva La Grande Guerra - Archivio Centrale dello Stato di Roma. Sarah Revoltella, Mimmo Paladino e Michelangelo Pistoletto.
-2017 Durante la Biennale di Venezia performance diffusa-installazione Io Combatto a cura di Olga Gambari (Arsenale Nord / Tesa 105).
-2017 Collettiva Galleria Artantide.com curatore Sandro Orlandi.
-2016 Collettiva Condannati all’Utopia Farmacia Wurmkos Milano curatrice Gabi Scardi.
-2016 Collettiva No Place.
-2015 Performance Io combatto The Others – Spazio Esedra curatrice Olga Gambari.
-2015 Performance Io combatto Festival Opera Estate (Bassano del Grappa).
-2015 Collettiva Imago Mundi di Benetton curatore Luca Beatrice.
-2015 Collettiva Disseminazione (Casa Bianca – Bologna) curatore Gino Gianuizzi.
-2015 Performance Confessioni (Acca Atelier) Torino.
-2015 Collettiva Spazio Macao- Milano (curatore Giorgio De Finis).
-2014 Argillà Installazione Polarizzazione curatore Jean Blancheart (Ridotto del Teatro Masini) Comune di Faenza.
-2014 Collettiva Contro Il Buio (Spazio Silos / Venezia).
-2013 Collettiva I have a dream Too (Galleria Marena) curatrice Monica Trigona Torino.
-2013 Personale - Installazione teatrale La Gabbia Teatro Zuckermann Padova.
-2012 The Others- Ex Carceri-Torino (Galleria Marena Project) curatrice Monica Trigona.
-2012 Personale Polarizzazione curatrice Monica Trigona Galleria Marena Project Torino.
-2012 Scrive e dirige il lungometraggio Il cerchio rotto (in post produzione), prodotto da Gagarin e Intrigo Internazionale, con il fondo per in Cinema della Regione Veneto.
-2011 Collettiva Installazione Polarizzazione (Villa Contarini - 54 Biennale).
-2011 Collettiva Corrispondenze d’Arte - Civico Museo Revoltella di Trieste (curatore Lorenzo Michelli).
-2006 ha scritto e girato il documentario Mediteatri (Ministero degli Esteri).
-2004 ha scritto e diretto il cortometraggio 8 Febbraio vincitore al Mestre Film Festival, al Festival del Cinema indipendente di Malaga e selezionato al Festival di Cuba.
-2004 ha curato la sezione di videoarte per il Festival del “Film d'arte” di Asolo.

Dal 2000 al 2005 ha collaborato alla Pagina Culturale del Mattino di Padova.
Nel 1999 si è laureata a pieni voti in Lettere Moderne all'Università di Padova.

Pubblicazioni:

-2018 Romanzo Antimonio ed. Stampa Alternativa.
-2010 Antologia di Racconti Macedonia (Ed. Zel).

Pubblicazioni con riviste universitarie e letterarie:

-2006 La principessa che non voleva leggere e il poeta (Rivista Lo scorpione Letterario).
-2002 La rivolta dei Mulini (Rivista Frigidaire).
-2002 La trama Musicale in Ludwig (Rivista Bianco e Nero).
-2001 La musica in “Morte a Venezia” di Luchino Visconti (Rivista La valle dell’Eden).
-2001 Il cerchio Rotto (Ed. Land Italia).

For the latest exhibitions of the artist, please see the Appointments' Archive