Home>News>Recensioni di Mercato

Recensioni di Mercato

In questa sezione è possibile consultare l'archivio delle recensioni di mercato che quotidianamente vengono spedite con il "Quadro del Giorno", la newsletter in cui i nostri esperti presentano le opere e gli artisti in esposizione sul sito, illustrandone le potenzialità presenti e future.

Per iscriversi alle newsletter di ARTantide.com è sufficiente accedere alla propria Area Personale.

Mostra solo le recensioni relative all'artista:
Pagina 1 di 2 (10 recensioni)
12 Pagina successiva Ultima pagina

Recensione di Martedì, 22 dicembre 2009

Immagine Opera

Senza Titolo, Giuseppe Chiari
2001 - Mista su carta
ID: 003623 - Dimensioni: 48 x 33 cm
Quotazione al 22/12/2009: € 1.000,00

Qualità:
Buona
Prezzo:
Eccellente
Potenzialità nel breve periodo:
Buona
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
Eccellente
Espansione geografica:
Internazionale
Commento:
Le opere di Giuseppe Chiari, finita la fase di assestamento dopo la sua scomparsa e l'avvio dell'archivio, stanno tornando ad essere richieste dal mercato. D'altra parte la sua attività come artista visivo, con un vasto ed articolato curriculum di mostre ed eventi tenuti sia in Italia che all'estero. lo porta ad essere considerato l'artista Fluxus italiano più importante in campo internazionale. Questa tecnica mista su carta, come la maggior parte dei suoi lavori, esprime con uno spirito quasi poetico tutta la sua esperienza gestuale ed estetica. Opera quindi molto bella ed interessante ad un prezzo decisamente conveniente.

Vai alla scheda dell'opera


Recensione di Venerdì, 22 febbraio 2008

Immagine Opera

Lotteria, Giuseppe Chiari
2007 - Mista su carta
ID: 003774 - Dimensioni: 70 x 50 cm
Quotazione al 22/02/2008: € 1.440,00

Qualità:
Molto alta, per l'importanza del concetto espresso
Prezzo:
Competitivo
Potenzialità nel breve periodo:
Consolidato
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
Eccellente
Espansione geografica:
Internazionale
Commento:
Questa opera di Chiari è molto importante, perchè riassume in modo esemplare il concetto che sta alla base del Fluxus e del Dadaismo: l'oggetto come arte. In modo estremamente sintetico Giuseppe Chiari ci fa capire che quando un oggetto ha perso ogni sua funzionalità (il biglietto non giocato non serve più a nulla) l'unica cosa che ancora mantiene è soltanto la funzione estetica; l'artista che ha capito questo concetto, prende l'oggetto e isolandone la funzione estetica lo fa diventare opera d'arte! Un'opera assai importante e significativa per l'artista: da non perdere!

Vai alla scheda dell'opera


Recensione di Mercoledì, 18 aprile 2007

Immagine Opera

Chitarra art is easy, Giuseppe Chiari
anni '2000 - Scultura in tecnica mista
ID: 003318 - Dimensioni: 111 x 71 x 11 cm
Quotazione al 18/04/2007: € 3.500,00

Qualità:
Ottima
Prezzo:
Inferiore alle ultime battute d'asta
Potenzialità nel breve periodo:
Prevista crescita costante
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
Prevista notevole crescita
Espansione geografica:
Internazionale
Commento:
Non tutti sanno che il movimento Fluxus è un movimento artistico americano, uno dei più rappresentativi e importanti movimenti di ricerca artistica e culturale. Chiari è il massimo esponente italiano del Fluxus. Proprio pochi giorni fa, ad una delle più frequentate case d'asta italiane, nota per la convenienza dei prezzi proposti, una simile opera di Chiari è stata aggiudicata a 3.400,00 € + 20% di diritti d'asta. Questo è il momento giusto per acquistare le opere di questo storico artista.

Vai alla scheda dell'opera


Recensione di Venerdì, 22 settembre 2006

Immagine Opera

Senza Titolo, Giuseppe Chiari
2005 - Mista su carta
ID: 002593 - Dimensioni: 100 x 70 cm
Quotazione al 22/09/2006: € 1.403,00

Qualità:
buona
Prezzo:
coerente
Potenzialità nel breve periodo:
discreta
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
buona
Espansione geografica:
internazionale
Commento:
Giuseppe Chiari a ragione è considerato il maggior esponente italiano del movimento artistico, che raggruppa artisti di tutto il mondo, denominato "fluxus". Le loro opere sono il risultato di una totale liberazione, a volte verbale, a volte gestuale, a volte formale ed a volte sonora, della propia indole espressiva, quasi un abbandono al fluire dei propri sensi. Per chi guarda all'arte come un buon investimento acquisti, ai prezzi di oggi, più opere di questo artista nato nel 1926.

Vai alla scheda dell'opera


Recensione di Venerdì, 10 marzo 2006

Immagine Opera

Senza Titolo, Giuseppe Chiari
2005 - Mista su carta
ID: 002592 - Dimensioni: 70 x 100 cm
Quotazione al 10/03/2006: € 1.823,00

Qualità:
ottimo lavoro
Prezzo:
molto buono
Potenzialità nel breve periodo:
da seguire con interesse
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
sicura
Espansione geografica:
nazionale
Commento:
Lavoro particolarmente intenso di Chiari che, al di là del tema caro all'artista, esprime una grande emotività. Il pianoforte non è più uno strumento bensì una pura e libera scomposizione di forme autonome e nello stesso tempo correlate fra loro. Opera da collezionare subito.

Vai alla scheda dell'opera


Pagina 1 di 2 (10 Analisi)
12 Pagina successiva Ultima pagina