Andrea Grosso Ciponte

Decompression

"...Assorbiamo l'immagine, la luminosa fisionomia del corpo, che è e continuerà ad essere sorgente di vita, asse centrifugo delle nostre attenzioni. Teniamo gli occhi socchiusi. (...)"

Nick Cave da "The Black Pearl"

Opera pubblicata sul catalogo della mostra personale "Mediterranean generation", Lugano, 2006

Anno: 2004

Tecnica: Olio su tela

Dimensioni: 100 x 70 cm

Altre Informazioni: Firmata

ID: 001671

Altre opere in vendita dello stesso artista:
« < > »

Venduta

Desideri fare un'offerta?

Questa opera ha partecipato ai seguenti eventi:

28/04/2005 - 18/05/2005 Mediterranean generation

19/11/2004 - 22/11/2004 Contemporanea - 8o Salone di Arte Moderna

19/11/2004 - 21/11/2004 Campus AGGEI 2004

Recensione di Mercato (Martedì, 01 marzo 2005)

Qualità:
Notevole
Prezzo:
Molto buono
[Quotazione al 01/03/2005: € 1.020,00)
Potenzialità nel breve periodo:
In crescita imminente
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
Buona
Espansione geografica:
Nazionale con potenzialità internazionali
Commento:
La pittura contemporanea di Andrea Grosso Ciponte sa suscitare con immediatezza intense emozioni, trasferendole dai personaggi sulla tela all'osservatore: a volte sono le angoscie quotidiane, a volte il positivo spirito di riscatto. Sicuramente non si rimane indifferenti di fronte ai suoi lavori. Un 2004 pieno di riconoscimenti ufficiali (semifinalista e finalista nei principali premi per ertisti emergenti in italia: Arte Mondadori, Premio Celeste e Premio Italian Factory) sancisce un valore che ancora non si riflette nelle sue contenute quotazioni, che sono comunque in imminente, anche se lieve, rialzo.