Agostino Ferrari

Strutture (Selva)

"...Per me il segno rappresenta la mediazione tra la percezione individuale e la realtà contingente. Attraverso la sua mutazione il segno riesce a darmi la percezione del tempo..."
Agostino Ferrari
Opera inserita nell'archivio generale dell'artista.

Anno: 1993

Tecnica: Acrilico e sabbia su tela

Dimensioni: 100 x 80 cm

Altre Informazioni: Firmata

ID: 003073

Altre opere in vendita dello stesso artista:
« < > »

Venduta

Desideri fare un'offerta?