Claudio Palmieri

Acquario

Tanto i fiori, quanto le figure, spesso in atto di muoversi,
alzarsi o liberarsi faticosamente dal magma gessoso,
liquido o incandescente che le imprigiona,
si rivelano come momenti di un processo inarrestabile di aggregazione e disgregazione.

Anno: 2001

Tecnica: Mista su carta

Dimensioni: 70 x 50 cm

Quotazione: € 2.046,00

Altre Informazioni: Firmata, Incorniciata

ID: 000406

Altre opere in vendita dello stesso artista:
« < > »

Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello

Recensione di Mercato (Giovedì, 25 marzo 2004)

Qualità:
Buona
Prezzo:
Buono
[Quotazione al 25/03/2004: € 1.042,00)
Potenzialità nel breve periodo:
Stabile
Potenzialità nel medio/lungo periodo:
Da seguire
Espansione geografica:
Nazionale
Commento:
Claudio Palmieri è un artista eclettico, la cui ricerca, incentrata sulla natura, esplora il mondo dei fiori e delle figure alla ricerca di quel senso di equilibrio tra la vita e la morte che l'uomo vive, spesso inconsapevolmente, ogni giorno. Pittore, scultore e anche musicista (autore di performance jazz entusiasmanti, dove suona le proprie sculture) Claudio Palmieri merita un consenso di pubblico che oggi non lo premia ancora come meriterebbe.