Claudio Palmieri

Notturno

Tanto i fiori, quanto le figure, spesso in atto di muoversi,
alzarsi o liberarsi faticosamente dal magma gessoso,
liquido o incandescente che le imprigiona,
si rivelano come momenti di un processo inarrestabile di aggregazione e disgregazione.

Anno: 2000

Tecnica: Mista su tavola

Dimensioni: 152 x 128 cm

Quotazione: € 7.464,00

Altre Informazioni: Firmata

ID: 000409

Altre opere in vendita dello stesso artista:
« < > »

Aggiungi al carrelloAggiungi al carrello

Questa opera ha partecipato ai seguenti eventi:

24/02/2002 - 30/07/2002 INmateriaLE MIMESI