Home>Servizi>Piano di Accumulo Patrimonio Artistico (P.A.P.A.)

Piano di Accumulo Patrimonio Artistico (P.A.P.A.)

Un nuovo modo di guardare al futuro, investendo in arte a piccoli passi

P.A.P.A. come funziona

  • Il P.A.P.A.* funziona come un Piano di Accumulo Capitale, con la differenza che, invece di ricevere un capitale rivalutato, si ottengono opere d'arte e anziché ricevere tutto alla scadenza, si ottengono le opere fin dalle prime rate;
  • La durata è variabile, da 5 a 20 anni, con versamenti mensili o annuali; la rata minima accantonabile è di 50 €, ed il piano dei versamenti può essere personalizzato secondo le proprie esigenze;
  • Per ogni rata versata viene concessa una rivalutazione immediata che varia dal 4% al 10%, in funzione del piano scelto; essa si somma nel tempo alla rivalutazione determinata dall'andamento di mercato;
  • A partire dalla prima rata si decide con il consulente artistico su quale opera investire; una volta consegnata la prima opera, si pianificherà l'acquisto della successiva e così via fino alla scadenza del piano;
  • Tutte le opere d'arte scelte con il P.A.P.A. verranno consegnate all'investitore, complete della loro certificazione (autentica, numero di archiviazione, scheda di conservazione, contratto di acquisto);
  • On-line su ARTantide.com e attraverso l'invio di un estratto conto riepilogativo, si conosceranno le quotazioni aggiornate delle opere acquistate e le plusvalenze maturate;
  • La rivendita delle opere d'arte viene gestita direttamente dallo staff di esperti di ARTantide.com.

Strategia Vincente

I P.A.P.A.* rappresentano un'esclusiva opportunità di investimento: consentono a piccoli e grandi risparmiatori di costituire un patrimonio artistico destinato a crescere di valore nel tempo.

Gestione professionale

Non occorre essere esperti d'arte per costruire il proprio patrimonio artistico attraverso i P.A.P.A.*; uno staff di esperti d'arte e consulenti di mercato affianca nelle scelte gli investitori.

Metodo

Stimolando l'investimento, i P.A.P.A. aiutano a porsi degli obiettivi e a costituire con gradualità il capitale per realizzarli, sottraendo piccole cifre ai risparmi correnti.

Semplicità

Aderire ad un P.A.P.A. è semplice. Già dalla prima rata si potrà scegliere l'opera d'arte su cui concentrare l'investimento. La scelta delle opere sarà un piacere, orientandosi guidati dalla competenza e dalla professionalità degli esperti di ARTantide.com o seguendo il proprio gusto e la propria sensibilità.

Vantaggi fiscali

  • Non si applicano tasse al Capital Gain maturato dai privati con la rivendita delle opere d'arte;
  • Gli imprenditori godono di risparmi fiscali fino al 40% investendo in immagine e comunicazione tramite le proprie aziende;
  • I professionisti ottengono risparmi fiscali che possono arrivare al 45% all'anno investendo fino all'1% del proprio reddito.

I PAPA non hanno né commissioni d'ingresso né commissioni di gestione.

* I P.A.P.A. non sono un prodotto finanziario, ma un piano periodico di acquisto di beni mobili; per questa ragione è possibile ottenere le forti agevolazioni fiscali indicate.
Non possono essere acquistate tramite P.A.P.A. le opere in rivendita e le opere di Fascia C, di provenienza diretta dai collezionisti.

Per informazioni o approfondimenti sul P.A.P.A. o per fissare un incontro con un consulente artistico/finanziario, scrivere a , telefonare al numero 045 8622389 o spedire un fax (045 4852047).